Il progetto «Citizens Debate for Zero Plastic Europe» è stato finanziato dall'Unione europea nell'ambito del programma «Europa per i cittadini»

Misura 2.1 "Gemellaggi di città"


Partecipazione
Il progetto ha coinvolto circa 1539 cittadini, dei quali 1500 partecipanti dalla città di Vimercate (Italia), 6 partecipanti dalla città di Riga (Latvia), 7 partecipanti dalla città di Suwalki (Poland), 13 partecipanti dalla città di El Boalo (Spain), 7 partecipanti dalla città di Svilengrad (Bulgaria), 6 partecipanti dalla città di Sacalaseni (Romania).

Luogo e date
L'evento si è svolto in Italia a Vimercate dal 18 settembre al 22 settembre 2019.


Descrizione succinta


La giornata di mercoledì 18 settembre è stata dedicata a:
Arrivo delegazioni e alle ore 15.00 - Sala Cleopatra di Palazzo Trotti - presentazione del progetto alla presenza della stampa locale. 

A seguire - Visita guidata di Palazzo Trotti (conclusione alle 17.30 circa).


La giornata di giovedì 19 settembre è stata dedicata a:
Al mattino convegno dal titolo: "Le buone pratiche per prevenire lo spreco e la dispersione della plastica".

Le sei rappresentanze, hanno messo comune esperienze positive e criticità nella lotta al consumo di plastica e verso l'obiettivo dei rifiuti zero. All'incontro, introdotto dal Sindaco di Vimercate Francesco Sartini e dall'Assessore all'Ambiente ed ecologia Maurizio Bertinelli, hanno partecipato i responsabili di CemAmbiente e Brianzacque.

Al pomeriggio le delegazioni si sono recate in bicicletta presso il centro del riuso Panta Rei di via Manin, dove hanno incontrato i volontari che si occupano della gestione del centro.
A seguire, visita guidata del MUST museo del territorio, del centro storico e dei parchi a rifiuti zero di Vimercate.


La giornata di venerdì 20 settembre è stata dedicata a:
Al mattino Palazzo Trotti - Workshop: per una progettazione europea condivisa. Elaborazione dei contenuti essenziali per un percorso di progettazione europea condivisa
in ambito ambientale. Prendendo spunto da bandi europei in essere, le delegazioni hanno elaborato ipotesi progettuali condivise per accedere, in partenariato, a uno o più bandi europei in ambito ambientale.

Al pomeriggio - Visita del borgo di Oreno e della Villa Gallarati Scotti e a seguire presso il Casino di Caccia Borromeo, è stato firmato il patto di collaborazione tra i Sindaci dei Paesi aderenti al progetto.


La giornata di sabato 21 settembre è stata dedicata a:
Al mattino presso l'Auditorium Centro Omnicomprensivo di via Adda - Dibattito pubblico tra gli studenti sul tema: Il ruolo dei giovani nella promozione di comportamenti corretti in merito alla riduzione della plastica.

Al pomeriggio le delegazioni hanno visitato Milano - Citysightseeing.

La giornata di domenica 22 settembre è stata dedicata a:
Saluti e partenze.